Cristina Varchetta e i suoi Colle Imperatrice Falanghina Campi Flegrei Dop 2020 e Colle Rotondella Piedirosso Campi Flegrei Dop 2019

Mi chiamo Cristina Varchetta e sono un’artigiana dell’uva. Il vino per me è sentore di felicità

cristina varchetta cantina astroni degustazione vino

L’arte di produrre vino

Sono nata e cresciuta in una delle aziende storiche del territorio campano, nei Campi Flegrei. Ho trascorso la maggior parte della mia vita nell’azienda di famiglia Cantine Astroni e oggi mi occupo prevalentemente della comunicazione e dell’accoglienza. Per me il vino è sentore di felicità e, come tale, va sempre condiviso.  La mia famiglia è impegnata da oltre cento anni nell’arte di produrre vino, attraverso la tutela e la valorizzazione del nostro territorio, quello proprio sotto al cratere degli Astroni, un luogo in cui il toponimo è terra ardente, terra di fuoco, poesia, storia, bellezze naturali, e passione enologica.  Lo facciamo con passione e attenzione; ascoltando in maniera etica e sostenibile l’ambiente che ci ospita, abbiamo imparato a interpretare la materia prima, trasformandola in un prodotto di alta qualità.

Cantine Astroni è il mio mondo

Era il 1892 quando Vincenzo Varchetta, il mio bisnonno, decise di rafforzare la propria attività, convinto che i tempi fossero maturi per trasformare il piacere di produrre vino in una fiorente attività commerciale. Oggi sono io alla guida dell’azienda e ho fatto mia la missione di valorizzare i vitigni autoctoni attraverso la salvaguardia della biodiversità e la difesa delle tradizioni vitivinicole del territorio. La nostra azienda si trova sulle pendici esterne del cratere degli Astroni, tra Napoli e Pozzuoli, un tempo riserva di caccia Borbonica e oggi oasi naturale del WWF Italia. In questo angolo di terra unica baciata dal mare, animata dal fuoco vulcanico e abbracciata dal mito, da quattro generazioni la mia famiglia si è impegnata nella salvaguardia, valorizzazione e promozione del nostro grande patrimonio enoico. Produciamo vini che sono in grado di raccontare in ogni calice il territorio da cui hanno origine e le mani artigiane che l’hanno creato.

cristina varchetta cantina astroni degustazione vino

 I miei vini per Vite sono il Colle Imperatrice Falanghina e il Colle Rotondella Piedirosso 

Il Piedirosso è un vitigno tipicamente campano, o meglio partenopeo, diffuso principalmente nelle aree vulcaniche della provincia di Napoli. Per Vite ho scelto Il Piedirosso Colle rotondella per quel che Hervè Lorin, antiquario di vini, diceva di questo vino: “Perfettamente originale, totalmente dimenticato e meraviglioso decadente, non è solamente un grande vino, ma un autentico cru della maniera antica”. 

Il Falanghina ha origini ancora più antiche. Si narra che la vite sia entrata in Italia dal porto di Cuma, antica colonia fondata nel 700 a.c. ai piedi dei Campi Flegrei. I greci avevano l’abitudine di coltivare la vite lasciandola strisciare per terra, ma in Italia questo tipo di allevamento faceva ammuffire l’uva, dunque i coloni furono costretti a cercare un’alternativa. Fu così che i primi viticoltori capirono che sollevando la vite da terra e sollevandola su pali di legno, in latino phalangae, la coltivazione riusciva a sopravvivere in questo nuovo ambiente. Da questi sostegni nacque il Vinum Album Phalanginum, progenitore della nostra Falanghina, che vi propongo in degustazione insieme al Colle Rotondella.

Scarica le schede dei vini

Colle Imperatrice Falanghina Campi Flegrei Dop 2020

Colle Rotondella Piedirosso Campi Flegrei Dop 2019 

cristina varchetta cantina astroni degustazione vino

Lasciati ispirare dalla storia di Cristina, acquista e degusta i suoi vini accompagnata dalla sua storia

Contatta Cristina per ordinare il tuo cofanetto degustazione.

vino degustazione chiara lungarotti rosso umbria
Questo cofanetto degustazione contiene
  • 1 bottiglie di Colle Imperatrice Falanghina Campi Flegrei Dop 2020
  • 1 bottiglia di Colle Rotondella Piedirosso Campi Flegrei Dop 2019,
  • la video storia di Cristina
  • la video degustazione guidata

Costo € 32 (IVA e spedizione incluse)

Oppure scrivile un’email: info@cantineastroni.com

Scopri le altre storie delle artigiane dell’uva.

Vai alla pagina dedicata